Come trovare dei clienti di coaching, vivere e prosperare come coach

Come trovare dei clienti di coaching

Come trovare dei clienti di coaching, sviluppare la tua attività e prosperare come coach

Come trovare dei clienti di coaching? Trovare clienti è essenziale per qualsiasi coach che vuole vivere dalla sua attività di coaching e prosperare come coach. Se sei un nuovo coach o un coach esperto, in questo articolo troverai consigli utili per sviluppare ulteriormente la tua clientela.

In questo articolo scoprirai:

  • come trovare più clienti per la tua attività di coaching
  • come vivere di coaching
  • come prosperare come coach

Come trovare i clienti di coaching

Trovare clienti di coaching richiede di seguire una strategia marketing che non è la stessa per tutti i coach.

Le tue abilità, le tue specializzazioni, le tue esperienze professionali, le tue esperienze personali e la tua personalità rendono una strategia più o meno adatta ed efficace.

Prima di definire e implementare una strategia di marketing per i coach, devi prima prendere in considerazione:

  • la tua personalità
  • le tue abilità: cosa ti rende unico o addirittura migliore degli altri coach
  • la tua conoscenza del marketing

Diamo un’occhiata a ciascuno di questi fattori in quanto sono tutti essenziali per definire una strategia di marketing su misura.

La tua personalità

La tua personalità è il punto di partenza della tua strategia per trovare il primo cliente coaching a pagamento.

Sei più estroverso o introverso o una via di mezzo?

Alcune persone hanno un contatto facile e si sentono molto a proprio agio con un gruppo di persone.

Altri sono moderatamente a proprio agio ma sono in grado di comunicare efficacemente con gli altri con una buona preparazione.

Altre persone si sentono a disagio nelle relazioni con un gruppo di persone e si sentono più a loro agio con una persona alla volta.

Ciò non significa che una persona che è meno a proprio agio nel comunicare non sia in grado di diventare un buon comunicatore e sviluppare la propria clientela.

Ma ogni coach ha la sua personalità ed è preferibile che a breve / medio termine agisca in coerenza con la sua vera natura.

Fare questo ti farà sentire più a tuo agio e trasmettere in modo molto più efficace il tuo messaggio ai tuoi futuri clienti.

Concretamente, questo consiste nel privilegiare strumenti di comunicazione diversi.

Se sei estroverso ti sentirai molto più a tuo agio nelle serate di networking, nei workshop di gruppo e molto probabilmente nei video.

Se sei a metà strada ti sentirai a tuo agio nel video e nella scrittura di articoli ma avrai meno successo nelle serate di networking e nei workshop di gruppo.

Se sei introverso ti sentirai più a tuo agio nello scrivere articoli, sarai in grado di diventare bravo nel video con molto lavoro ma probabilmente eviterai workshop di gruppo e networking.

Le tue competenze

Le tue abilità influenzano anche la tua strategia di marketing per trovare clienti di coaching.

Cosa ti rende unico?

Quali sono alcune delle competenze che hai acquisito e che puoi offrire come coach?

Hai mai affrontato e risolto un problema importante nella tua vita?

Hai avuto esperienze di vita che ti danno un vantaggio rispetto ad altri coach?

Cosa hai di più rispetto ai tuoi concorrenti?

Rispondere a queste domande non è facile e spesso richiede una lunga riflessione.

Ma è essenziale capire la tua unicità al fine di costruire una comunicazione indirizzata ai clienti potenziali che desideri raggiungere.

È anche importante iniziare con qualcosa che ti piace fare e che è legato a uno dei tuoi vantaggi competitivi.

Ma soprattutto, è essenziale soddisfare almeno una specifica esigenza dei clienti che ti interessano.

La tua conoscenza del marketing

La maggior parte dei coach non ha nessuna conoscenza del marketing e del web marketing.

Lo scopo di questo articolo non è quello di proporti un corso di marketing, ma è importante definire alcuni concetti di base per evitare errori che ti impediscano di trovare clienti di coaching.

La maggior parte dei coach sono generalisti del coaching e non hanno una vera e propria specializzazione.

Non è colpa loro perché molte scuole di coaching trasmettono l’immagine di un coach che può aiutare tutti e può facilmente vivere il coaching seguendo semplicemente un corso di coaching certificato più o meno costoso.

Lo sviluppo del mercato del coaching richiede che i coach di specializzino in nicchie di mercato e quindi in esigenze molto specifiche della clientela a quale si rivolgono.

Ecco perché, per trovare clienti di coaching adesso e ancor più nei prossimi anni, sarà necessario concentrarsi su almeno una nicchia di mercato molto specifica.

Questo non ti impedirà di lavorare occasionalmente con persone che hanno esigenze diverse.

Ma una persona che ti contatta deve capire immediatamente in che cosa sei specializzato e cosa puoi offrirgli di più rispetto ai tuoi concorrenti.

Ma non è sufficiente scegliere una nicchia o diverse nicchie di mercato.

Devi assicurarti che la nicchia che hai selezionato sia abbastanza grande da permetterti di avere una clientela regolare per il coaching.

Per controllare la grandezza di una nicchia di un mercato puoi andare su Google o ancora meglio utilizzare gli strumenti di web marketing per controllare il numero di ricerche mensili su una determinata espressione.

Ma verificare la dimensione della tua nicchia di mercato non è sufficiente.

Devi anche controllare il livello di concorrenza dei tuoi competitor.

Chi sono i concorrenti già posizionati sulle stesse parole chiave che hai scelto come target?

Sono più grandi, più piccoli o come te in termini di risorse finanziarie e umane?

Pensi di poterli sfidare?

Hai le risorse per cercare di guadagnare alcune parti di mercato?

Rispondere a queste domande oggettivamente è essenziale per decidere se valga la pena o meno di investire tempo e denaro in una determinata nicchia di mercato.

Come vivere della tua attività di coaching

Adesso che hai le conoscenze di base per trovare clienti di coaching in modo continuo, devi imparare come vivere dalla tua attività di coaching.

Per vivere della tua attività di coaching, non puoi accontentarti di una sola nicchia di mercato, ma devi mirare a diverse nicchie.

Per iniziare, puoi seguire i suggerimenti della sezione precedente di questo articolo su come trovare i clienti di coaching.

Ma moltiplicare gli sforzi in diverse nicchie potrebbe non essere sufficiente o essere difficile da implementare.

Per semplificare le cose, una volta scelta la nicchia di mercato giusta, non focalizzarti su un’altra nicchia fino a quando non sei diventato il leader in una specifica nicchia di mercato.

Serve molto lavoro per superare i tuoi concorrenti ed espandere la tua base di clienti.

Non è abbastanza per fare solo un pò meglio di altri.

Devi diventare almeno 10 volte migliore dei tuoi concorrenti.

Questo punto è molto importante perché disperdere le tue energie ti impedirà di ottenere una clientela regolare.

Questo è essenziale se lavori da solo. Non puoi fare tutto allo stesso tempo, quindi fai solo ciò che è importante per diventare il leader nella tua nicchia.

Una volta raggiunta una posizione di leadership, non smettere di fare marketing perché facendo cosi daresti ai tuoi concorrenti l’opportunità di raggiungerti.

Devi sempre continuare a produrre contenuti interessanti per mantenere la tua posizione di leadership.

Ma ora passerai il 10% del tuo tempo nella tua prima nicchia e il 90% nella tua nuova nicchia.

In tal modo, sarai in grado di sviluppare la tua base di clienti, ricevere richieste dei lead regolari, aumentare le tue entrate e vivere della tua attività di coaching.

Ciò che è importante ricordare è che vivere della tua attività del coaching non dovrebbe limitarsi a fare soldi attraverso le sessioni di coaching.

Pensa a cosa puoi fare e proporre per soddisfare le esigenze dei tuoi clienti.

Ecco un esempio che può aiutarti a progredire nelle tue azioni di marketing.

Una volta che hai creato abbastanza contenuti per attirare clienti di coaching ai quali offri sessioni di coaching, puoi offrire e-book ad un prezzo competitivo.

In questo modo, le persone che vogliono mettere alla prova le tue capacità possono farlo più facilmente e chi ha un budget basso può ancora beneficiare della tua esperienza.

Alla fine dell’e-book, puoi anche offrire uno sconto su una o più sessioni di coaching per ottenere ulteriori vendite.

Questo è solo un esempio che può aiutarti a far crescere la tua base di clienti.

Prosperare come coach

Per prosperare come coach devi diventare un vero imprenditore.

I precedenti consigli di marketing restano validi.

Ma ora devono essere applicati su una scala più ampia.

Che impatto vuoi avere sugli altri?

Come contribuirai alla vita dei tuoi clienti?

Quali mercati rimangono inesplorati?

Come puoi innovare il mercato del coaching?

Cosa creerai di diverso?

Quali nuove competenze hai bisogno di sviluppare per avere successo come coach?

Rispondere a queste domande difficili è essenziale per prosperare come coach.

Devi continuare a migliorare e innovare.

Per questo, devi sviluppare una maggiore apertura mentale e un’attitudine all’apprendimento.

Continua a imparare tutto ciò che ti serve per far crescere la tua attività di coaching.

Tieniti aggiornato sulle ultime tendenze di coaching, marketing e sulla nicchia che hai scelto come target.

Rimani sempre all’avanguardia e continua a innovare.

Questo vale anche per le tue abilità di coaching.

Qual è l’evoluzione del mercato?

Quali sono i nuovi strumenti?

Qual è il futuro del coaching?

Quali sono le nuove nicchie?

Dal punto di vista del marketing non perdere mai di vista le strategie di marketing dei concorrenti.

Provale per vedere se sono redditizie o meno.

Quindi continua a testare nuove strategie.

Varia i tuoi contenuti. Se scrivi articoli brevi, inizia a scrivere articoli lunghi.

Prova anche il video e questo in diversi formati.

Proponi anche delle infografiche.

Il tuo obiettivo non è solo quello di sviluppare la tua base di clienti, ma anche quello di mostrare la tua esperienza, creare un sito di riferimento nel tuo campo e conquistare la fiducia dei clienti che ti interessano.

Alcune strategie pratiche di marketing e web marketing per i coach

Per quanto riguarda i canali di marketing che ti permettono di sviluppare la tua clientela, investi le tue energie e il tuo tempo nell’ottimizzazione dei motori di ricerca perché ti permetterà di ottenere una buona visibilità a lungo termine e a costi bassissimi.

Per quanto riguarda la comunicazione sui social media, utilizza strumenti che consentano di automatizzare la distribuzione dei contenuti sui social network. Quindi, scopri le reti emergenti e approfitta del loro pubblico per sviluppare la tua visibilità.

Per l’e-mail marketing, crea contenuti interessanti per ricevere e-mail da potenziali clienti e vendere soluzioni su misura.

Evita o almeno limita la pubblicità a pagamento perché il tuo budget potrebbe esplodere rapidamente e senza ottenere grandi risultati.

Pensa costantemente a strategie creative che ti aiutino a distinguerti e a sviluppare ulteriormente la tua attività.

Offri servizi che completano i tuoi servizi di coaching come formazione, tutoraggio, consulenza, ecc.

Prova la creazione di eventi faccia a faccia come riunioni, workshop e altro.

Per il web marketing e la creazione di contenuti, se non sei sicuro della lunghezza dei tuoi articoli, opta per articoli più lunghi perché generalmente hanno un rendimento migliore di quelli più brevi che rappresentano la stragrande maggioranza dei contenuti su Internet.

Crea un video per ogni articolo per il quale vuoi migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

Inoltre, prova a creare infografiche per ottenere backlink e migliorare ulteriormente il tuo posizionamento.

Infine, prova a trovare modi per collaborare con altri professionisti che soddisfano le esigenze degli stessi clienti che hai scelto come target, ma con cui non sei in competizione. Quindi, proponi delle partnership sulla base di una nuova offerta combinando la loro esperienza e la tua.

Conclusione su come trovare dei clienti di coaching, vivere della tua attività di coaching e prosperare come coach

Prosperare come coach è il passo finale in una strategia di marketing che ti permetterà di dominare una nicchia di mercato dopo l’altra.

Si tratta di sviluppare buone abitudini che ti consentono di fare ciò che è essenziale ogni giorno per sviluppare la tua attività di coaching.

Per prosperare come coach, devi continuare:

  • a imparare ciò di cui hai bisogno per migliorare l’efficacia della tua attività
  • a utilizzare le migliori strategie per trovare i tuoi clienti
  • a innovare

Lo scopo di questo articolo era di darti quante più informazioni possibile per sviluppare la tua attività di coaching. Ora che hai queste informazioni, vorrei conoscere il tuo parere.

Cosa ne pensi di questo articolo e soprattutto come utilizzerai ciò che hai appena imparato per trovare clienti di coaching, vivere del coaching e prosperare come coach?

Se vuoi approfondire l’argomento del marketing per i coach, scrivici tramite il nostro modulo di contatto o scopri subito come trovare dei clienti di coaching.

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt
0