Come diventare una persona organizzata al lavoro e nella vita privata

Come diventare una persona organizzata al lavoro e nella vita privata

Come diventare una persona organizzata al lavoro e nella vita privata 

In questo articolo scoprirai come diventare una persona organizzata al lavoro e nella vita privata per superare la mancanza d’organizzazione nella tua vita privata e al lavoro. 

In primo luogo, capirai perché non sei ancora organizzato e poi ti forniremo di consigli pratici per migliorare la gestione del tempo e l’efficacia nella tua vita professionale e personale. 

Sei pronto? 

Scopri adesso cosa ti impedisce di essere una persona organizzata! 

Cosa determina la mancanza d’organizzazione nella vita privata e in quella lavorativa?

Se vai costantemente di fretta, ti senti stressato e ti lamenti della mancanza di tempo per fare ciò che vuoi, hai probabilmente bisogno d’imparare come diventare una persona organizzata. 

Contrariamente a quanto potresti pensare, la mancanza d’organizzazione nella tua vita familiare e nella vita professionale non è dovuta alla mancanza di una buon metodo. 

Questo non è un problema legato alla pianificazione e all’esecuzione di un dato compito. 

Questo è solo il riflesso di una mancanza di chiarezza. 

Qualsiasi corso nella gestione del tempo o nell’organizzazione personale o professionale non ti aiuterà se non capisci cosa è importante per te e perché fai ciò che fai. Se vuoi sapere come diventare una persona organizzata, devi prima capire che la tua mancanza d’organizzazione non dipende dall’esecuzione di un compito, ma proviene: 

  • da una mancanza di chiarezza rispetto a ciò che è veramente importante per te
  • dal fatto che ti focalizzi su compiti che non ti permettono di soddisfare le tue reali esigenze 

In sintesi, se soffri di una mancanza d’organizzazione nella tua vita, è perché non conosci i tuoi valori e / o perché non vivi e non agisci secondo i tuoi valori più importanti. 

Come diventare una persona organizzata: identifica i tuoi valori 

Non puoi diventare una persona organizzata se non conosci i tuoi valori. 

Per questo motivo, il primo passo nella tua trasformazione comportamentale consiste a identificare i tuoi valori. 

Da un punto di vista psicologico, i valori sono ciò che consideri importante nella tua vita.

Esempi di valori sono la salute, la famiglia, i soldi, gli amici, ecc. 

Ogni individuo valuta il livello di importanza dei propri valori in modo diverso ed è per questo che l’elenco dei valori è diverso per ogni individuo. 

Prenditi un po’ di tempo per scrivere la prima versione della tua lista dei valori. 

Con il tempo e con una riflessione più profonda su ciò che è importante per te, potrai modificarla per adattarla alla tua identità. 

È molto probabile che alcuni dei valori che inserisci nella tua prima lista siano l’eredità dei valori dei tuoi genitori, della tua famiglia, della società in cui vivi, ecc. All’inizio, scrivi questo primo elenco di valori e conservalo sempre con te.

Ti aiuterà a verificare se vivi in accordo con i tuoi valori e ad attuare cambiamenti opportuni per ridurre il divario tra la tua realtà e ciò che desideri veramente.

Come diventare una persona organizzata: vivi rispettando i tuoi valori più importanti 

Adesso che hai creato la tua lista dei valori, è essenziale scegliere i valori più importanti per te in questo momento. 

L’ordine di priorità dei tuoi valori può cambiare in base ai diversi eventi della tua vita e alla tua evoluzione. 

Questo esercizio non è facile e talvolta richiede diverse settimane per raggiungere una versione finale. 

Dopo aver trovato l’ordine giusto, annota in un quaderno ogni volta che organizzi la giornata in base ai tuoi valori e ogni volta che non riesci a farlo. In quest’ultimo caso, cerca di capire perché. In alcuni casi, la difficoltà di vivere secondo i propri valori deriva da un conflitto di valori. 

Un conflitto di valori è una situazione in cui una persona attribuisce a due valori un’importanza quasi identica. In questo caso, è fondamentale farti più domande per capire cosa desideri maggiormente. 

Riassumendo, quando una persona persegue due valori contraddittori o estremamente vicini in termini di importanza, deve ridefinire le sue priorità e la sua missione personale. 

Se l’individuo non esce da questa situazione, sperimenta una forte insoddisfazione e una grande perdita di energia e motivazione. In questi casi, è impossibile organizzare e raggiungere i propri obiettivi.

Come diventare una persona organizzata: scopri la tua missione personale 

È difficile diventare una persona organizzata se non hai mai pensato all’impatto che vorresti avere sul mondo.  

Identificare la tua missione personale, il tuo contributo all’umanità è essenziale per vivere una vita piena di significato e di realizzazione. 

Tuttavia, identificare la tua missione richiede di conoscerti meglio per capire cosa ti rende unico. 

Scoprire la tua unicità è la chiave per vivere la tua missione personale.  

Ogni individuo ha qualcosa da dare a questo mondo. 

Il problema è che la maggior parte delle persone non prende mai il tempo di farsi domande profonde, di osservare se stessi senza giudicarsi o conformarsi. 

Tuttavia, fare questo è fondamentale per scoprirti finalmente chi sei veramente, un essere unico con un messaggio unico da portare a questo mondo. 

Come diventare una persona organizzata: vivi in accordo con i tuoi valori, la tua missione personale e la tua unicità 

Quando scopri cosa ti rende unico e come contribuire al mondo e lo fai rispettando i tuoi valori, ciò che devi fare è implementare il tuo progetto attraverso azioni pertinenti. 

Suddividi in sotto-obiettivi i tuoi obiettivi principali, ovvero quelli che ti permettono di realizzare il tuo progetto di vita. 

Ogni obiettivo deve essere: 

  • coerente con la tua missione personale, la tua unicità e i tuoi valori   
  • importante  
  • specifico
  • misurabile
  • raggiungibile
  • definito nel tempo
  • etico
  • ecologico 

Una volta che hai definito un tuo obiettivo, il resto è solo una questione d’esecuzione, di monitoraggio e d’adattamento. 

È solo a questo punto che tutti gli strumenti, le tecniche e i metodi di gestione del tempo diventano utili. 

Senza un lavoro approfondito su ciò che è più importante per te, rimarrai insoddisfatto anche se realizzi tutto ciò che hai programmato nella tua lista di cose da fare. 

Nei prossimi articoli ti fornirò molti suggerimenti su come migliorare la tua produttività sia da un punto di vista pratico che per quanto riguarda la gestione del tuo tempo. 

Adesso che questo articolo è finito e che sai come diventare una persona organizzata al lavoro e nella vita privata, ho una domanda per te. 

Come userai ciò che hai appena imparato e quando?  

Se ti è piaciuto questo articolo e pensi che potrebbe essere utile ad altri, condividilo ora sui social network e su quelli professionali. 

Se vuoi saperne di più su come diventare una persona organizzata al lavoro e nella vita privata e beneficiare dell’esperienza di un life coach, scrivici ora utilizzando il nostro modulo di contatto.

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt
0